A SLUMP
Andrew Mealor
[a cura di Giovanni Rendina]
Dal 17 marzo al 9 aprile 2017

9A SLUMP exhibition view, Gelateria Sogni di Ghiaccio, Bologna, 2017

1
A SLUMP. Untitled, cemento, asciugamani, pigmento ossido rosso e polistirolo, 2017 (cortesia dell’artista)

3
A SLUMP. Untitled, cemento, asciugamani, pigmento ossido rosso e polistirolo, 2017 (cortesia dell’artista)

5
A SLUMP. Untitled, cemento, asciugamani, pigmento ossido rosso e polistirolo, 2017 (cortesia dell’artista)

11
A SLUMP exhibition view, Gelateria Sogni di Ghiaccio, Bologna, 2017

4
A SLUMP. Untitled, cemento, asciugamani, pigmento ossido rosso e polistirolo, 2017 (cortesia dell’artista)

7
A SLUMP. Untitled, cemento, asciugamani, pigmento ossido rosso e polistirolo, 2017 (cortesia dell’artista)

8
A SLUMP. Untitled, cemento, asciugamani, pigmento ossido rosso e polistirolo, 2017 (cortesia dell’artista)

12
A SLUMP. Untitled, cemento, asciugamani, pigmento ossido rosso e polistirolo, 2017 (cortesia dell’artista)


A SLUMP è la mostra personale di Andrew Mealor. L’artista, di base a Londra, presenta una serie di lavori nati dal proprio rapporto con materiali e ambiente. Accettando l’errore e abbracciando la vulnerabilità come parte integrante della sua pratica, Mealor sottopone oggetti ed immaginari a processi di ricostruzione e afflizione, fornendo nuove condizioni di interpretazione.

A SLUMP is a solo show by London based artist Andrew Mealor. He presents a series of works that reflect on his perso- nal relationships with material and environment. Accepting error and embracing vulnerability as an integral part of his practice, Mealor subjects objects and imagery to processes of reconstruction and distress, providing new conditions for interpretation.