NAME & LOGO

[ITA]

Il nome Gelateria Sogni di Ghiaccio nasce dall’incontro con Roberto Fassone.
Quando Roberto è entrato per la prima volta nello spazio ha proposto di donare una sua opera che consisteva nel battezzare il luogo con un nome scelto da lui.
L’unica condizione che ci ha posto a priori era quella di accettare incondizionatamente il nome, qualunque fosse stato.

Roberto ha inventato una serie di nomi con relativi loghi e brevi descrizioni e ha creato un torneo ad eliminazione al quale i nomi hanno partecipato.
A decidere le sorti della competizione è stata la curatrice Valeria Mancinelli, che dai quarti di finale, alle semifinali, alla finale ha scelto il nome vincitore nelle varie gare.
Il nome trionfante che si accaparra la vittoria del torneo è Gelateria Sogni di Ghiaccio!

Il logo di Gelateria Sogni di Ghiaccio attribuito dall’opera di Roberto Fassone è stato ripensato da Filippo Marzocchi e Mattia Pajè e ridisegnato da Mattia Pajè.

[ENG]

The name Gelateria Sogni di Ghiaccio was born from the meeting with the artist Roberto Fassone.
When Roberto came to our space for the first time, he proposed to donate us a piece of art, which consisted of baptizing the space with a name chosen by himself.
The only condition he gave us was to unconditionally accept the name, whatever it was.

Roberto invented a series of names, each one with a related logos and short descriptions. Then, he created an elimination tournament where the names were the competitors.
The fate of each match was decided by the curator Valeria Mancinelli and the resulting name winner of the tournament is Gelateria Sogni di Ghiaccio.

The logo of Gelateria Sogni di Ghiaccio attributed by the work of Roberto Fassone has been rethinked by Filippo Marzocchi and Mattia Pajè and redesigned by Mattia Pajè.

 

 

CLICCA QUI PER IL TORNEO

gsgbraket
GSG Bracket, Roberto Fassone, 2016. Courtesy: the artist