FIRE POLENTA
Romeo Rameo
Dal 31 dicembre 2016 al 1 gennaio 2017

IMG_1463Fire Polenta, Gelateria Sogni di Ghiaccio, Bologna, 2016-2017

schermata-2017-01-06-alle-13-36-37Fire Polenta, frame still da video 00’20”

fp5Fire Polenta, Gelateria Sogni di Ghiaccio, Bologna, 2016-2017

schermata-2017-01-06-alle-13-40-49Fire Polenta, frame still da video 00’20”

firepolenta3Fire Polenta, Gelateria Sogni di Ghiaccio, Bologna, 2016-2017

schermata-2017-01-06-alle-13-39-44Fire Polenta, frame still da video 00’20”

IMG_1465Fire Polenta, Gelateria Sogni di Ghiaccio, Bologna, 2016-2017

Fire Polenta è una performance digitale e una festa di capodanno.

Nello spazio sono installati 24 oggetti verdi. Durante 24 ore (dalle 12:00 del 31 dicembre alle 12:00 del 1 gennaio) Romeo Rameo ha seguito i festeggiamenti del capodanno in 24 città del mondo: un capodanno ogni ora in tutti i fusi orari terrestri.

Il pubblico di Gelateria Sogni di Ghiaccio ha interagito con la performance tramite i 24 oggetti verdi installati nello spazio. E’ stata girata una clip di 20 secondi ogni ora, contenente una micro azione svolta con uno degli oggetti ed è stata inviata via mail a Romeo Rameo.

L’account (artista) ha sostituito al verde degli oggetti il video dei festeggiamenti del capodanno in una città scaricato poco prima da instagram. I video risultanti sono la commistione di due momenti contemporanei svolti in due diverse parti del mondo.

Romeo Rameo ha caricato un video ogni ora sul suo profilo instagram

Le località del viaggio di Romeo Rameo: Millennium Atoll, Auckland, Antartica, New Caledonia, Russia, Japan, China, Indonesia, Kazakistan, United Arab Emirates, Africa, Spain, Italy, United Kingdom, South America, Dominican Republic, Canada, U.S.A., Hawaii, Howland Island.

firepolenta